ALIMENTAZIONE BAMBINI IN ESTATE: FRUTTA, VERDURA E DUE GELATI AL MASSIMO

Arriva il caldo d’agosto ed è tutto un tripudio di gelati, ghiaccioli, angurie e chi più ne ha più ne metta.

Ma come assicurare una dieta corretta ai nostri bambini nel periodo estivo?

Per i pediatri non c’è dubbio: per non sbagliare, basta suddividere l’apporto calorico in base ai pasti. Vediamo come

ALIMENTAZIONE BAMBINI- LA SUDDIVISIONE

La Dottoressa Elvira Verduci, della Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale (SIPPS), suggerisce che si rispettino queste percentuali con alcune indicazioni precise:

 

  • colazione + spuntino 20%
  • pranzo 40% ( deve infatti rimanere il pasto più ricco della giornata)
  • merenda 10%
  • cena 30%

ALIMENTAZIONE BAMBINI- I PASTI

La colazione dovrebbe essere anche in estate un pasto molto ricco a base di latte/yogurt, cereali (pane, fette biscottate, biscotti), frutta o marmellata oppure una spremuta d’arancia.

Il pranzo e la cena devono rimanere pasti completi con un primo e un secondo in porzioni adeguate per l’età del bimbo, più frutta e verdura. L’alternativa, molto comoda è in estate, è quella di preparare un piatto unico anche per i più piccoli, sempre con frutta e verdura. E proprio a proposito di frutta e verdura, la raccomandazione dei pediatri è chiara: ogni giorno bisognerebbe assumerne 4-5 porzioni.

Attenzione anche ai metodi di cottura usati durante i mesi più caldi: devono essere semplici (al vapore o al forno) e come condimento bisognerebbe privilegiare l’olio d’oliva extravergine.

ALIMENTAZIONE BAMBINI- I CIBI PIU’ GIUSTI

Veniamo ora nello specifico: su quali alimenti è meglio orientarsi per l’alimentazione estiva dei nostri bimbi? Ce lo spiega il Dott. Giuseppe Di Mauro, Presidente della Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale: “Dobbiamo privilegiare alimenti che contengono soprattutto zuccheri a basso indice glicemico (fonti di energia), proteine (per la costruzione dell’organismo), vitamine e fibre alimentari(che forniscono maggiore “senso di sazietà”), senza esagerare con i grassi, in particolare con i grassi saturi. Gli alimenti possono essere scelti tra frutta di stagione, yogurt parzialmente scremato, latte con biscotti (meglio biscotti secchi), ghiacciolo o sorbetto di frutta, pane con la marmellata o olio e/o pomodoro, merendina di composizione adeguata”.

ALIMENTAZIONE BAMBINI- DOLCI E GELATI

E per quanto riguarda i cibi preferiti dai nostri bambini? Attenzione. Un limite esiste, eccome: “Dolci e gelati dovrebbero essere assunti in estate circa due volte a settimana, preferendo gelati alla frutta che presentano un basso apporto calorico- spiega ancora Di Mauro- Tra il sorbetto o il ghiacciolo e il gelato meglio preferire i primi: essendo prodotti senza latte, non rappresentano una fonte in eccesso di lipidi.

Share

You Might Also Like

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Il nostro sito Web utilizza i cookie e quindi raccoglie informazioni sulla tua visita per migliorare il nostro sito Web (analizzando), mostrarti i contenuti dei social media e le relative pubblicità. Consulta la nostra pagina cookies per ulteriori dettagli o accetta facendo clic sul pulsante "Accetta".

Cookie settings

Below you can choose which kind of cookies you allow on this website. Click on the "Save cookie settings" button to apply your choice.

FunctionalOur website uses functional cookies. These cookies are necessary to let our website work.

AnalyticalOur website uses analytical cookies to make it possible to analyze our website and optimize for the purpose of a.o. the usability.

Social mediaOur website places social media cookies to show you 3rd party content like YouTube and FaceBook. These cookies may track your personal data.

AdvertisingOur website places advertising cookies to show you 3rd party advertisements based on your interests. These cookies may track your personal data.

OtherOur website places 3rd party cookies from other 3rd party services which aren't Analytical, Social media or Advertising.