Diventare Mamma

(Torna indietro)

Essere in dolce attesa fa sì che nel tuo mondo vi entri tutta una serie di emozioni: gioia, curiosità, sorpresa e piccoli timori per questa nuova avventura.
Queste sensazioni sono assolutamente normali. Questi sentimenti a volte contrastanti sono la quotidianità di tutte le future mamme. Per questo abbiamo preparato dei consigli utili per aiutarti ad affrontare in modo più rilassato i giorni che ti separano dalla tua grande avventura.



I PRIMI MESI




I primi mesi della gravidanza sono un periodo molto importante per te e per la crescita del bambino. In questo periodo ci saranno grandi cambiamenti fisici e un intenso variare di emozioni, da vivere con fiducia e serenità. Insieme alla sensazione di euforia e alla gioia del sapersi incinta potresti però incontrare momenti in cui ti sentirai stanca e spossata in cui potrai avvertira anche sonnolenza, qualche sbalzo d'umore e nausea, disturbi che possono creare ansia ma che non devono assolutamente preoccuparti: essi sono la risposta del tuo corpo ai grandi cambiamenti che sta vivendo.









LA FELICITÀ DELL'ESSERE INCINTA


Superate le 12 settimane di gravidanza entrerai nel periodo più facile e piacevole: ti sentirai più tranquilla, sarai più carica di energia, meno stanca e più capace di affrontare i cambiamenti che stanno prendendo luogo nel tuo corpo. Il tuo addome comincerà a diventare più rotondo e il pancione farà quindi capolino "tra il pubblico". In questo periodo la cosa migliore da fare è prendersi cura del proprio corpo mangiando bene, riposando e cercando di prevenire i possibili disturbi derivati dal pancione come il gonfiore alle caviglie o il mal di schiena.






GLI ULTIMI MESI PRIMA DEL PARTO


Dopo i sei mesi di gravidanza si potrebbe avere la sensazione che la gravidanza stia durando ormai da un'eternità: ma adesso si sta avvicinando la fine dell'attesa e il momento in cui potrai finalmente tenere tra le braccia il tuo bambino. Con il pancione che aumenterà di dimensioni col passare dei mesi, diventerà più difficile svolgere alcune attività che prima venivano svolte con semplicità, come ad esempio fare la spesa, occuparsi della casa, o anche uscire dalla vasca da bagno. Non c'è da preoccuparsi se ti sembrerà di essere più stanca, è naturale, poiché dentro di te adesso c'è una piccola vita che ti segue in ogni tua piccola azione quotidiana. In questo caso bisogna prendersela comoda, si deve imparare a rilassarsi e ogni tanto va benissimo schiacciare un pisolino. Ormai il grande momento è quasi arrivato!





Commenti

Nessun commento pubblicato, sii il primo a lasciarne uno...

Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, clicca su "consento" per abilitarne l'uso.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies consulta la nostra Informativa Cookies. OK