FILASTROCCA “ARRIVA LA BEFANA”

Nella più pura tradizione popolare Italiana la Befana è una vecchietta brutta ma simpatica e amante dei bambini, che nella notte tra il 6 e il 7 gennaio scende nelle case attraverso le cappe dei camini, (che simbolicamente raffigurano un punto di comunicazione tra la terra e il cielo) e distribuisce all’interno delle calze due tipi di doni: i dolci che rappresentano tutte le belle novità della stagione che verrà e il carbone, che invece rappresenta il residuo del passato.

Oltre ai dolci, in alcune regioni d’Italia, la Befana arriva come una specie di Babbo Natale, portando anche giocattoli (in altre regioni invece, i giocattoli vengono portati da “Santa Lucia”).

In ogni caso, l’arrivo della Befana non può che portare gioia nei bambini che l’aspettano e quindi perché non festeggiarla recitando una simpatica filastrocca?

FILASTROCCA ARRIVA LA BEFANA

Ha il fazzoletto in testa
Il 6 gennaio è la sua festa
Nella notte valando:
la Befana sta arrivando!
A chi è vuono sempre porta
doni e dolci di ogni sorta
ma se sei un gran birbone
nella calza avrai il carbone
perciò cari bimbi belli
siate bravi, non monelli!

Share

You Might Also Like

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *